Progetto Firenze Dinamo

I Lupi danno la Zampa

ldz

«La chiave della comprensione dell’uomo passa attraverso la conoscenza degli animali».

Queste parole del premio Nobel Konrad Lorenz, padre dell’etologia, sono alla base del nostro impegno nel denunciare il pericolo insito nella distruzione dell’ambiente e dei suoi equilibri naturali da parte dell’uomo e nel promuovere la formazione di un legame di comunità, di solidarietà e la formazione di ogni individuo a livello culturale, umano ed etico legata alla conoscenza e alla sensibilità nei confronti dell’ambiente che ci circonda.

Il nome stesso dell’associazione “I lupi danno la zampa” indica, la necessità e l’impegno di ripartire dagli antichi vincoli tradizionali di conoscenza e rispetto della natura, per poter combattere quella “nevrosi di massa” che induce l’uomo moderno, prigioniero del delirio materialista e progressista, a devastare l’ambiente e ad auto-distruggersi.

Il rispetto e la tutela del nostro patrimonio faunistico, naturalistico e ambientale sono alla base del rispetto per gli eco-sistemi naturali e per la biodiversità, intesa come equilibrio delle varietà di organismi biologici presenti in un determinato ambiente. La nostra azione non è quindi banalmente “ecologista” o semplicemente “animalista” ma interpreta la cultura come un sistema vivente da preservare, contro la catastrofica incoscienza della modernità per una società nuova, moralmente più consapevole, più legata alla propria terra al fine di ricoprire “un etologia dell’uomo”, un insieme di comportamenti e buone prassi che consentano di vivere nella Natura e per la Natura e non solo per il denaro ed il consumo.

Le strutture che aiutiamo:

  • Canile DogVillage – Sesto Fiorentino (Firenze)
  • Colonia felina della Madonna del Sasso – Vaglia (Firenze)
  • Canile Rifugio Tom – Cascina (Pisa)

I banchetti:

Le Consegne: